FIGA

17 settembre 2007
Ore : 10:05

Etichette:


posted by Louis at 10:05 | Permalink |

[ back home ]

Comments for FIGA
mia cara luisa, ancora una volta mi tormenti con i tuoi strali, tu che rifiutasti il mio amore, sdegnosamente perchè destinato al FALLIMENTO, mi domando perchè, con coerenza, non segui il tuo saggio consiglio, e "molli li", io, lo sai, ormai ho donato il mio povero cuore bistrattato al tuo caro amico Pautasio, che di me fece un uomo onesto, prendendomi a suo amante-zerbino.
Lascia quindi la mia anima al triste destino, a cui mi son consegnato, cosciente del suicidio culturale a cui fiero vado incontro.
Ti saluto caldamente.

ma che cazzo stai dicendo?

hahahaha... e soprattutto, chi cacchio ha cancellato il mio primo commento?

io

Luisa cara, ma come, stai sempre con il c. in bocca....umilmente rispondevo al tuo nuovo commento apparso sul mio blog "Mio dio che fallito" e ti ricordavo le tue illuminanti, magnifiche, ma soprattutto estremamente condivisibili parole, in cui mi insegnavi a mollare un blog se non interesante...ma vedo che non riesci a smettere di leggere....inguaribile romantico....

ops...un altro errore grammaticale....interesante per interessante....non vorrai mica frustarmia che per questo, vero?...O ti piacerebbe?

ehm, vorrei farti notare che mentre in questo caso hai commesso un umano errore di battitura [tra l'altro pieno di errori anche il secondo post], prima hai dimostrato di non saper coniugare il verbo avere. Un po' più buffo, per un autore come te, non credi?

Comunque sì, credo che tu sia un fallito, e che il pubblico di shampiste che ti segue non sia da meno.
Mio dio, scrivere in carattteri e colori diversi, roba che manco degli idioti come i futuristi avrebbero fatto.

ahhahhahhaahhahha il miglior susseguirsi di commenti mai visto. Ma... due punti mi premono.
1) sono l'unico inquietato da quel video?
2) le scampiste giovani sanno fare molte cose, e non necessariamente riguardante il lavare testa.

Già, Tomez. Le scampiste sanno anche preparare degli ottimi cocktails.
E comunque questo post non ha senso, e il titolo è ingannevole. Le figure femminili della pittura classica non sono MAI fighe, bensì inguardabili obese dalle tette minuscole e dal sesso orrendamente forestale

io sulla venere di milo mi ci tiro le seghe.

Non desiderare la donna d'altri. Milo � uno molto permaloso quando gli si tocca la Venere...

© 2006 INQUINAMENTO | Blogger Templates by layoutstudios.com and Gecko & Fly.
No part of the content or the blog may be reproduced without prior written permission.
Learn how to Make Money Online at GeckoandFly


Web This Blog
Collegamenti
Internet fa male
----------------------------------
Attenzione: blog moralmente e antropologicamente inferiore

Questo blog non è una testata!

Contro la musica nel template

----------------------------------